Diagnostica per immagini 2017-11-20T18:06:44+00:00

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
MULTISPETTRALE

  • Scansioni totali dell’opera in qualità MACRO con precisione micrometrica.
  • Immagini perfettamente sovrapponibili e quindi facilmente confrontabili.
  • Strumentazione realizzata appositamente per e da parte di DRiART.
  • Stratigrafia virtuale delle opere d’arte.

– Fotografia in luce visibile
– Fluorescenza UV multispettrale
– UV riflesso multispettrale
– UV Falso colore
– Fotografia IR multispettrale NIR
– Infrarosso falso colore
– Riflettografia IR multispettrale SWIR con InGaAs

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI

Con la diagnostica per immagini studiamo la tecnica di esecuzione, lo stato di conservazione e gli eventi storici di un’opera d’arte. Convertiamo in immagini digitali le interazioni della materia con radiazioni elettromagnetiche non sempre rilevabili dall’occhio umano.

Confronto

Micro e Macro fotografia

MICRO E MACRO FOTOGRAFIA

Permette uno studio approfondito della superficie dell’oggetto. Immagini particolarmente nitide e ben leggibili di micro-macro dettagli di interesse.

LUCE RADENTE

Permette di evidenziare l’aspetto tridimensionale dell’andamento superficiale dell’oggetto. Fornisce informazioni sulla tecnica di esecuzione e sullo stato di conservazione di un manufatto.

FLUORESCENZA UV MULTISPETTRALE

Permette di studiare gli strati pittorici più esterni di un’opera e le eventuali vernici protettive. Consente a volte il riconoscimento dei pigmenti utilizzati, ma soprattutto garantisce una mappatura completa degli interventi di restauro che negli anni si sono succeduti sul manufatto.

UV RIFLESSO MULTISPETTRALE

Permette di differenziare alcuni materiali pittorici e precedenti interventi di restauro. Integra la Fluorescenza UV per lo studio della tecnica pittorica.

UV FALSO COLORE

Permette di diversificare, localizzare e soprattutto identificare i materiali impiegati su un’opera pittorica. E’ complementare all’IR Falso Colore.

FOTOGRAFIA IR MULTISPETTRALE NIR

Permette di studiare gli strati immediatamente sottostanti un film pittorico, i pentimenti pittorici. E’ possibile ottenere anche il disegno effettuato sulla preparazione di un dipinto.

INFRAROSSO FALSO COLORE

Permette di diversificare, localizzare e soprattutto identificare i materiali impiegati su un’opera pittorica. E’ complementare all’UV Falso Colore.

RIFLETTOGRAFIA IR MULTISPETTRALE SWIR CON InGaAs

Permette di studiare gli strati più profondi sottostanti un film pittorico, in particolare il disegno effettuato sulla preparazione di un dipinto; consente inoltre di studiare alcuni pentimenti pittorici ed in alcuni casi pitture precedenti.

Micro fotografia 3d della superficie

MICRO FOTOGRAFIA 3D DELLA SUPERFICIE

Permette di studiare a livello microscopico la superficie di un’opera e ricreare un modello 3D navigabile. Fondamentale per lo studio della tecnica di esecuzione di un manufatto e la comprensione della successione cronologica degli eventi.

ISTITUTI CON CUI COLLABORIAMO